domenica, Novembre 27, 2022
HomeCronacaScritte infamanti a Salvini e Meloni, Giacomo Dugo: Magistratura intervenga e la...

Scritte infamanti a Salvini e Meloni, Giacomo Dugo: Magistratura intervenga e la Lega e la destra non sottovalutino il fatto

Resto attonito ad ascoltare le parole di Paolo Paladino, avvocato di chiara fama, nei confronti di Matteo Salvini e di Giorgia Meloni e della sua difesa di chi offende con scritte imbrattanti le mura della città.

Ringrazio la nostra Bernadette Vigna per essersi attivata per la rimozione delle scritte e la nostra ottima polizia municipale che probabilmente ha individuato i colpevoli del reato. – afferma Giacomo Dugo, candidato sindaco della Lega alle scorse elezioni di Marsala.

Ma il fatto resta – continua il professor Dugo – e ricorda la campagna di odio verso me e qualcuna delle persone a ne vicine durante quel mese di settembre della campagna elettorale a Marsala. Ricordo con amarezza, tra gli altri momenti, quando a contrada ponte fiumarella dalla sua auto in corsa qualcuno lancio le sue minacce di morte verso me e il candidato Danilo Parrinello e ed un amicò che era con noi .

Quanto accaduto è grave a prescindere dagli obiettivi degli insulti e delle minacce, ma è anche un segnale per lavorare ad un clima diverso, da un lato credo sia necessario un tempestivo intervento della magistratura, dall’altro auspico che la Lega comprenda a livello regionale e nazionale che è necessario agire e dare risposte sui territori.

E che in Sicilia si deve e si può ripartire dalla quinta città della regione: Marsala.

Ufficio Stampa

Giovanni Callea

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments