Open Day dei diritti e delle opportunità: informazione ed orientamento per i lavoratori stranieri e le imprese agricole del territorio

 VENERDI’ 21 MAGGIO, ALLE 18.30, ATTIVITA’ INFORMATIVA ALL’OSTELLO DEI LAVORATORI STRANIERI DI CASSIBILE (SR)

L’ALS-MCL Sicilia ancora una volta è protagonista attiva di una singolare iniziativa di fondamentale importanza per i lavoratori stranieri.

Venerdì 21 maggio 2021dalle ore 18.30, all’Ostello dei lavoratori stranieri di Cassibile (SR), una delegazione dell’ALS-MCL Sicilia, composta anche da un’equipe di esperti, operatori legali e di patronato, farà opera d’informazione nei confronti dei lavoratori stranieri, ai quali saranno illustrate le opportunità, i diritti a loro previsti e i servizi che offre l’Associazione Lavoratori Stranieri del Movimento Cristiano Lavoratori.

All’’evento, che sarà gestito nel pieno rispetto della normativa sul contenimento del virus Covid-19., saranno presenti anche i professionisti di Openjobmetis (unica Agenzia per il Lavoro quotata in Borsa Italiana) che ha siglato un accordo in Sicilia con ALS-MCL Sicilia e con il Consorzio “Umana Solidarietà” s.c.s.

Le collaborazioni hanno l’obiettivo di promuovere l’inclusione sociale e lavorativa dei migranti, favorendo l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, e di contrastare fenomeni di lavoro sommerso e sfruttamento di soggetti fragili.

“Venerdì pomeriggio, all’Ostello dei lavoratori stagionali di Cassibile –spiega Paolo Ragusa che è anche vice presidente nazionale di ALS-MCL-daremo informazioni sui diritti e le prestazioni sociali di cui possono godere i lavoratori ospitati. Inoltre, scopo di questa giornata informativa è anche quello di offrire alle imprese, attraverso l’agenzia per il lavoro, servizi di intermediazione per reclutare in maniera legale i lavoratori stranieri che siamo disponibili anche a formare in funzione delle necessità occupazionali. Il tutto insieme alla cooperazione sociale rappresentata dal Consorzio ‘Umana Solidarietà’ che mediante le proprie cooperative associate interverrà sul piano delle politiche attive del lavoro”.

“Siamo molto contenti di aver sviluppato questa virtuosa sinergia sul territorio siciliano – spiega Elisa Fagotto, Candidate Manager di Openjobmetis – : si tratta di una Regione caratterizzata da una forte presenza migratoria e da Istituzioni e realtà fortemente impegnate nella promozione di equità e legalità nel mondo del lavoro. In qualità di Agenzia per il Lavoro ci impegniamo ogni giorno per assicurare ai nostri candidati contratti di lavoro regolari e tutelati dal punto di vista normativo, contributivo e assicurativo.”

La regolarizzazione del silenzioso popolo degli irregolari e in generale degli stranieri rappresenta la via necessaria per riportare in campo quella forza lavoro su cui l’economia italiana si è sempre appoggiata, da cui trarre solo reciproci benefici e crescita economica.