Trapani. In permesso premio con moglie e hashish: coppia in arresto

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trapani, hanno arrestato un uomo e una donna, entrambi pregiudicati, si tratta di M.A., cl.76 palermitano e P.A., cl.74 residente a Palermo, accusati a vario titolo del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di falsa dichiarazione ad un pubblico ufficiale sull’identità.

In particolare, la coppia è stata fermata dai militari operanti durante un posto di controllo mentre si trovava a bordo della propria autovettura. L’atteggiamento dei due ha da subito insospettito i Carabinieri: erano entrambi particolarmente nervosi, inoltre, la donna asseriva di non avere con sé documenti d’identità nella borsa mentre l’uomo stava usufruendo di un permesso premio poiché detenuto presso la Casa Circondariale di Trapani. Tali circostanze hanno spinto gli operanti ad eseguire una perquisizione sia del veicolo che degli occupanti. L’intuizione dei Carabinieri si è rivelata corretta, infatti, hanno rinvenuto 100 gr. di sostanza stupefacente del tipo hashish abilmente occultati all’interno della borsa della 47enne.

Al termine delle formalità di rito, la donna è stata arrestata per aver reso false dichiarazioni riguardo le proprie generalità ai Pubblici Ufficiali dell’Arma nel corso delle procedure di identificazione mentre l’uomo per detenzione ai fini di spaccio, poiché al termine degli accertamenti, la droga è risultata essere di sua proprietà.
Nel corso dell’udienza di convalida, la competente Autorità Giudiziaria, ha sottoposto la donna alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Palermo mentre l’uomo è rientrato nel carcere di Trapani.