Il Commissario Straordinario del LCC di Trapani incontra il nuovo Prefetto

Il Commissario Straordinario del LCC di Trapani, Dott. Raimondo Cerami, nella mattinata
del 27.05.2021 ha dato il benvenuto al nuovo Prefetto di Trapani Filippina Cocuzza, ricevuta
presso la sede istituzionale di “Palazzo Riccio di Morana”.
Il Dott. Cerami si è intrattenuto in un cordiale colloquio con il nuovo Prefetto , alla presenza
del Segretario generale dell’Ente, dott. Giuseppe Scalisi, durante il quale è stata ribadita
l’importanza di una leale collaborazione tra gli enti pubblici e le altre istituzioni per la risoluzione
dei problemi che il territorio presenta . L’occasione è servita anche per illustrare sommariamente al
Prefetto le principali attività del LCC che hanno registrato un significativo contributo del
precedente rappresentante della Prefettura, ed in particolare la questione annosa dei lavoratori
precari dell’Ente e le problematiche connesse ai servizi di assistenza agli alunni disabili frequentanti
le istituzioni scolastiche della provincia di Trapani.
Dal canto suo, il Prefetto ha rappresentato alcune criticità riscontate, sin dal suo
insediamento, per la carenza di unità di personale della Prefettura e ha avanzato l’idea di arrivare a
un protocollo di intesa con il LCC di Trapani per il distacco di alcuni dipendenti, come
sperimentato già da altri Enti pubblici.
Il Dr. Cerami ha assicurato la massima collaborazione per il bene della città e della provincia
e al termine dell’incontro ha donato al Prefetto un libro sulla storia del corallo trapanese.