Alcamo: emanata ordinanza sindacale per la raccolta dei rifiuti sul territorio comunale

L’Ufficio Ambiente informa che il Sindaco Domenico Surdi ha emanato l’ordinanza che disciplina le modalità di raccolta dei rifiuti su tutto il territorio comunale; il provvedimento ribadisce che il conferimento e la raccolta dei rifiuti, per le utenze domestiche e non domestiche deve essere fatto nel rispetto dei calendari (zona azzurra e zona verde, utenze domestiche e non) in vigore già dal mese di Febbraio.

É vietato, a tutte le utenze domestiche e non domestiche, l’abbandono indiscriminato su suolo pubblico e/o l’esposizione su suolo pubblico (parchi, ville, aiuole, giardini etc e in prossimità di edifici pubblici civili e/o religiosi) di rifiuti differenziati e non differenziati; è vietato gettare sul suolo pubblico carte, stracci, mozziconi di sigarette e qualsiasi tipo rifiuto. É vietato scaricare e/o abbandonare materiale di risulta, di qualsiasi genere e natura, su aree e suoli pubblici nonché suoli e fondi privati.

Per tutti i tipi di rifiuti la raccolta è prevista dalle ore 6,00 in poi; l’esposizione dei rifiuti deve avvenire dalle 21.00 (del giorno prima) alle 6,00.

É vietato esporre i rifiuti dalle ore 6.00 del sabato alle ore 21.00 di domenica successiva per le utenze domestiche.

i titolari di pubblici esercizi (negozi, chioschi, bar, alberghi, trattorie, pub, ristoranti e simili) devono raccogliere, differenziandoli, i rifiuti prodotti dai consumatori, mediante l’utilizzo di appositi contenitori e devono mantenere, durante l’orario di apertura dell’attività e dopo l’orario di chiusura, l’area di pertinenza di ogni singolo esercizio (ed eventuale area adibita a parcheggio) pulita.

I condomini devono esporre nello spazio pubblico e/o privato ad uso pubblico esclusivamente il contenitore destinato alla tipologia di rifiuto della giornata e negli orari previsti per la raccolta.

I rifiuti solidi urbani debbono essere conferiti per la successiva raccolta in modo differenziato, secondo le modalità di seguito indicate:

TURNI SETTIMANALI DI RACCOLTA ZONA AZZURRA

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
CartaOrganico
Ritiro pannolini
(solo su richiesta)
RSU Ritiro pannoliniOrganico Vetro o metalli (1/15 gg a settimane alterne)PlasticaOrganico
Ritiro pannolini
(solo su richiesta)

TURNI SETTIMANALI DI RACCOLTA ZONA VERDE

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
Organico
Ritiro pannolini (solo su richiesta)
CartaOrganico Ritiro pannolini (solo su richiesta)RSU
Ritiro pannolini
Organico Vetro o metalli (1/15 gg, a settimane alterne)Plastica

TURNI SETTIMANALI DI RACCOLTA DELLE SEGUENTI FRAZIONI PER UTENZE NON DOMESTICHE

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
Organico Cartone PlasticaCarta e Cartone RSUOrganico Cartone VetroOrganico Plastica Alluminio CartoneOrganico CartoneOrganico RSU Carta e CartoneOrganico Vetro

I trasgressori saranno puniti con sanzioni amministrative da euro 50,00 (cinquanta/00) ad Euro 500,00 (cinquecento/00) ai sensi dell’art.7 bis del D.Lgs n.267/2000 ed in particolare

Lett.VIOLAZIONEMINIMOMASSIMOPagamento Misura Ridotta
a)Abbandono o conferimento scorretto di rifiuti costituente imbrattamento e deturpamento di suolo, muri, segnaletica, cassonetti, attrezzature e manufatti nelle aree pubbliche comprese nel perimetro del servizio di raccolta€. 300€. 500€. 200
b)Smaltimento rifiuti impropri (speciali non pericolosi) nei pozzetti o caditoie stradali e simili€. 300€. 500€. 200
c)Omessa pulizia delle aree di sosta temporanea per le attività commerciali itineranti€. 300€. 500€. 200
d)Mancata pulizia del suolo da deiezioni di animali€. 100€. 200€. 50
e)Inosservanza delle modalità di conferimento dei rifiuti urbani ingombranti€. 300€. 500€. 200
f)Omessa pulizia dell’area dopo l’operazione di carico/scarico merci o in presenza di cantieri€. 300€. 500€. 200

Per consultare l’ordinanza al link

https://alcamo.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/albo