Deve partorire ma 2 figli piccoli restano soli, carabinieri fanno da babysitter

La madre deve essere portata d’urgenza in ospedale per un parto d’urgenza, ma i medici del 118 non possono portarla via per evitare di lasciare soli i due figli della donna, un maschio di tre anni e una femmina di due.

E’ l’allarme segnalato la notte scorsa al 112 e che ha portato i carabinieri della Tenenza di Mascalucia a prendersi cura dei due bambini in attesa dell’arrivo del padre, da Siracusa.

I due militari, entrambi genitori, hanno messo a frutto la loro esperienza personale per fare compagnia e intrattere i due fratellini fino a quando non è arrivato il loro genitore