Pagano (Lega): “Razza valore aggiunto per pubblica sanità”

 “Il ritorno dell’assessore Razza alla sanita’ corrisponde al giusto merito per una persona perbene.

Un amministratore intellettualmente ineccepibile che ora puo’ completare il lavoro iniziato prima e durante la pandemia. Spiace osservare che una parte dell’opposizione non si scolla dal solito cliche’ della critica a prescindere. E i fatti hanno dimostrato che la Sicilia sanitaria e’ andata avanti lo stesso nonostante i gufi, a riprova che la precedente struttura tecnica e l’impostazione politica del presidente Musumeci in assoluta continuita’ hanno retto. Lo abbiamo visto sia nella gestione ordinaria dei vaccini, sia in quella straordinaria con l’approvazione da parte del nucleo di valutazione del Ministero della Salute di Ismett 2. Insomma il ritorno di Razza nel governo regionale rappresenta un valore aggiunto per l’intera gestione della cosa pubblica in Sicilia”. Lo dice in una nota il deputato Alessandro Pagano, vice capogruppo della Lega alla Camera.