Al petrosileno Mariano Valenti l’Onorificenza della Repubblica Italiana

Il Sovrintendente della Polizia ha incontrato stamattina il Sindaco Giacalone

Il Sindaco di Petrosino, Gaspare Giacalone, ha ricevuto in Municipio il petrosileno Mariano Valenti, Sovrintendente Capo della Polizia di Stato in congedo, recentemente insignito dell’Onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Nel corso del cordiale incontro, il Primo Cittadino si è complimentato con Valenti a nome suo, di tutta l’Amministrazione Comunale e di tutta la Comunità petrosilena.

Valenti è stato insignito dell’Onorificenza con Decreto del Presidente della Repubblica del 27 dicembre 2020, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri. A consegnare il riconoscimento è stato il nuovo Prefetto di Trapani, Filippina Cocuzza. Valenti ha prestato servizio presso la Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Marsala per tantissimi anni, riscuotendo numerosi elogi e riconoscimenti. Durante il suo servizio, a Marsala, ha coraggiosamente affrontato dei malviventi colti in flagranza del reato di rapina a mano armata, rimanendo gravemente ferito da colpi di fucile a canne mozze esplosi al suo indirizzo a pochi metri di distanza; nella circostanza ha riportato gravissime ferite che lo hanno segnato per tutta la vita. Medaglia d’Oro per meriti di servizio e medaglia d’Oro quale vittima del dovere, nel 2009 il Presidente della Repubblica gli ha conferito l’Onorificenza di Cavaliere.