Mazara: lutto per la morte della dipendente comunale Filippa Crema

veva 54 anni. Ha accusato un malore improvviso mentre si trovava nell’isola di Pantelleria. Il cordoglio dei colleghi del IV Settore “Servizi Demografici” dove prestava servizio e dell’Amministrazione comunale tutta


E’ venuta a mancare mercoledì sera per un malore improvviso la signora Filippa Crema, dipendente comunale del settore “Servizi Demografici”. Aveva 54 anni. Lascia il marito e due figli. La dirigente ed il personale del settore “Servizi Demografici” che ne hanno apprezzato in questi anni di servizio sia le doti umane che la serietà e l’impegno costante nel lavoro esprimono i sentimenti di cordoglio. Cordoglio che viene espresso a nome dell’intera amministrazione comunale dal vice sindaco Vito Billardello, che in questi giorni sostituisce il sindaco impegnato a Roma per impegni istituzionali.