LIBRI: la storia della stazione ferroviaria di Palermo col nuovo numero della rivista Kalós

E’ disponibile in edicola, nelle librerie e sul sito www.edizionikalos.com, il nuovo numero della rivista Kalós – l’accento sul bello, con la pubblicazione monografica Palermo Centrale: storia di una stazione, di Salvatore Amoroso.

Prima di essere un complesso architettonico, la stazione ferroviaria costituì, specialmente nella seconda metà del XIX secolo, una nuova entità urbanistica nelle città, che, conseguentemente, dovettero risolvere problemi di ampliamento e di riordinamento.

Le stazioni diventarono così uno degli elementi più significativi del passaggio dalla forma urbana antica a quella moderna. Palermo, in questo senso, si differenziò dalle altre città italiane in quanto le trasformazioni dettate dalla nascita della stazione ferroviaria ebbero completa attuazione solo dopo parecchi anni con il completamento dell’asse di via Roma.

Un iter lungo e complesso che portò all’inaugurazione della nuova stazione ferroviaria di Palermo – il 7 giugno 1886 –, con il suo fabbricato viaggiatori, che architettonicamente rispecchia il gusto e la tendenza neoclassicistica dell’epoca.

Nel nuovo numero della rivista i ritratti degli artisti Renato Tosini, Bruno Caruso, e Filippo Grillo; focus su un inedito forzierino della bottega degli Embriachi, nella Matrice di Aci San Filippo; sulla tela seicentesca della Madonna degli Agonizzanti nella chiesa di Maria Santissima degli Agonizzanti, a Carini; e su alcuni acquerelli dei primissimi del Novecento della pittrice giapponese O’Tama Kiyohara a Messina. Tra gli articoli anche il racconto del giornalista Gaetano Basile sulla storia dei dolci più famosi della tradizione palermitana, cassate e cannoli.

La rivista, sotto la direzione di Salvino Leone, si avvale di un comitato scientifico costituito da prestigiosi esperti dei vari settori in cui si collocheranno gli studi pubblicati: Carmelo Bongiorno, Santi Centineo, Emanuele Crescimanno, Maria Concetta Di Natale, Cinzia Ferrara, Francesca Paola Massara, Ferdinando Maurici, Maria Antonietta Spadaro, Francesca Spatafora, Sergio Troisi.

Rivista e monografia sono acquistabili anche singolarmente. Sul sito della casa editrice www.edizionikalos.com entrambe le pubblicazioni a un prezzo speciale.