Il diritto di restare: rapporto DISTE sulla situazione economica in Sicilia

Un calo di 13 miliardi sulla produzione, del 10% nel numero delle  imprese commerciali e del 42% degli ambulanti, il Pil pro capite  minore del 40% rispetto al resto d’Italia, oltre 685 mila persone in povertà assoluta: sono questi alcuni dei dati relativi al 2020 presenti nel Rapporto sulla situazione economica della Sicilia, elaborato da DISTE Consulting.

Il rapporto, intitolato “Il diritto di restare”, sarà presentato da Unità Siciliana-Le Api nel corso di un evento online,  in programma martedì 8 giugno.

Alessandro La Monica e Giammarco Costanzo illustreranno il rapporto, che sarà commentato da Pietro BusettaSalvo FleresSalvatore GrilloAndrea Piraino e Salvatore Sacco.

E’ prevista la partecipazione di Claudio Signorile, Presidente di “Mezzogiorno Federato” a cui Unità Siciliana ha aderito.

Il dibattito sarà moderato da Laura Compagnino. I colleghi accreditati disporranno di uno spazio per eventuali domande.