Mazara: modifica parziale della Ztl nel centro storico

Nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle ore 19, sarà consentito il transito veicolare nella via San Giuseppe, piazza della Repubblica lato Cattedrale e via Santissimo Salvatore, tratto di strada compreso dalla via Sardo all’intersezione con le vie Conte Ruggero e Tortorici

Su proposta dell’assessore all’Urbanistica Vincenzo Giacalone, la Giunta Municipale con delibera n. 88/2021 ha approvato le modifiche alle precedenti delibere di istituzione della Ztl e delle aree pedonali.

Questa la principale novità, che entrerà in vigore dopo l’ordinanza del Comandante della Polizia Municipale:

*Nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle ore 19 sarà consentito il transito veicolare nella via San Giuseppe, piazza della Repubblica lato Cattedrale e via Santissimo Salvatore, tratto di strada compreso dalla via Sardo  all’intersezione con le vie Conte Ruggero e Tortorici. L’attuale Ztl prevede in queste vie attualmente il divieto di transito ad eccezione delle fasce orarie 7,30 – 10 e 12 – 15 dei giorni feriali. Con la modifica, provenendo dalla via Sant’Antoninello (parallela di corso Umberto) o provenendo dalla via Conte Ruggero, sarà invece possibile immettersi nella via San Giuseppe e percorrerla in direzione piazza della Repubblica transitando nel tratto adiacente la Cattedrale.

“Abbiamo deciso tali modifiche, che entreranno in vigore dopo l’apposizione della segnaletica e l’ordinanza di Polizia Municipale del Comandante Salvatore Coppolino e saranno operative tutti i giorni feriali, dal lunedì-venerdì dalle ore 7,30 alle ore 19  – sottolinea l’assessore Giacalone – per una viabilità alternativa all’unica uscita dal centro storico che attualmente è prevista solo dalla via dell’Acqua, stradina ristretta e percorribile solo da mezzi di piccole dimensioni”.

La deliberazione di Giunta n. 88/2021 prevede inoltre:

*L’Istituzione di una nuova area pedonale in Piazza Mokarta a partire dalla fontana di Consagra verso la scalinata, via Garibaldi, via Itria, Via Pino ed in piazza Ettore Ditta;

*L’Istituzione di una nuova ZTL nella via XX Settembre, Piazza Plebiscito, via Santa Teresa, via Girolamo Sansone, via Ospedale, Piazza Chinea, Via Porta Palermo, Piazza Immacolata, Via G Sciacca, derogando dalle ore 7,30 alle ore 10 e dalle ore 12,30 alle ore 15 di ogni giorno escluso la domenica ed i festivi.

*La regolamentazione della sosta nei giorni feriali, nell’area pedonale di Piazza della Repubblica, dalle ore 8.00 alle ore 9.00 e dalle ore 13.00 alle ore 14.30, per consentire ai familiari di accompagnare e/o riprendere i figli nei vicini plessi scolastici di Santa Caterina e Santa Veneranda.

*Viene prevista l’installazione di videocamere nei varchi della ZTL per il controllo e la rilevazione di eventuali infrazioni al codice della strada da parte degli utenti ed indicatori luminosi di stato della ZTL ai varchi (attiva, non attiva).

*Prevista inoltre una nuova regolamentazione per l’accesso nella zona a traffico limitato (ZTL) ed Aree pedonali, valido per i residenti ed altre categorie.

.

Clicca qui per delibera Ztl e disciplinare