“Lettere dal futuro – i suoni perduti”, il podcast sulla promozione del green life style

Scelta la Giornata Mondiale dell’Ambiente per il lancio del podcast Lettere dal futuro – i suoni perduti – Il primo episodio dedicato al più grande mammifero mai vissuto sulla terra: “La Balena Azzura” online l’8 giugno.
Una voce narrante descrive un Pianeta Terra nell’anno 2298 orfano di specie estinte e con esse i suoni di vite ormai solo immaginabili. Uno storytelling emozionale ed una costruzione audio immersiva che descrive il vuoto, l’assenza di suoni, la scomparsa di forme di vita sulla Terra.

Un progetto concepito grazie alla partnership tra Italia Power, azienda che promuove uno stile di vita green, con il più basso impatto ambientale possibile, Nucleo Media Studio, ramo di produzioni audio, video e multimediali di Nucleo Studio e impreziosita dalla collaborazione di Oceanus che promuove e divulga la ricerca scientifica e l’informazione a favore e a salvaguardia degli ecosistemi marini e della salute del Pianeta.

“Il nostro obiettivo è quello di promuovere il green life style – precisano i promotori del progetto – rispettando l’ambiente e proteggendo la salute dell’uomo dai rischi dell’inquinamento. Vivere in un mondo migliore e sano è il nostro desiderio. Tutti noi, insieme, possiamo diventare un inno al cambiamento, e insieme una speranza.”

Lettere dal futuro – i suoni perduti  il primo appuntamento è online sulle principali piattaforme di hosting-podcast