Banca della Terra, più di 16 mila ettari di terreno a disposizione

Più di 16 mila ettari di terreno agricolo, già coltivati o pronti per impiantare nuove attività,sono stati messi a disposizione dalla Banca nazionale delle Terre Agricole per essere acquistati da giovani agricoltori.

Gli interessati hanno tempo fino al 7 settembre per presentare la propria manifestazione d’interesse.

 dislocati per lo più nel Sud Italia ma anche in Toscana, Emilia-Romagna, Veneto, Lombardia, Piemonte e Liguria.  

Alla presentazione del bando 2021 hanno preso parte il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Stefano Patuanelli, il Presidente dell’Ismea Enrico Corali e il Direttore generale dell’Istituto Maria Chiara Zaganelli.

Intervenuto anche Francesco Moser, campione del ciclismo e oggi viticoltore.

Tutte le informazioni riguardati la manifestazione d’interesse sono visionabili all’interno del portale Ismea.