Sigel Marsala, la terza riconferma è il libero Vaccaro

Registra un altro tesseramento la Sigel Marsala. Tra le riconfermate c’è pure il libero di Palermo
Simona Vaccaro. La classe 1996 con l’annata agonistica che verrà disputerà il suo quarto campionato
di serie A2. Ancora una volta con l’inconfondibile azzurro di Marsala. Quello cadetto un torneo che le
ha permesso di crescere assieme alla nostra piccola realtà e assimilare così la dovuta esperienza,
riuscendo serenamente e con naturale disinvoltura a reggere la pressione ogni qualvolta è stata
chiamata in causa o in soccorso della squadra. Specie nell’ultima stagione di A2 cominciata e vissuta
da protagonista facendo parte quasi sempre del sestetto di partenza e non più da gregaria come
nelle altre precedenti tre edizioni.

Il legame con la città e con l’ambiente pallavolistico cittadino una solida ragione che ha fatto
propendere la nostra Società a riconfermare ancora una volta la ex Palermo e Barcellona Pozzo di
Gotto. Per ritrovarsi nuovamente assieme decisivo il suo sì, avendo accettato di buon grado la
volontà del gruppo dirigenziale che l’ha rivoluta a sè.

Il commento di Vaccaro subito dopo l’ufficialità della riconferma:
“Ringrazio i dirigenti della Sigel per la decisione di avermi chiesto di rimanere ancora in maglia Sigel.
Sono felice di proseguire a Marsala, la piazza più prestigiosa del volley femminile siciliano. Come
tutte le altre ragazze, pure io desidero ripartire con una nuova stagione di A2 e possiedo buone
sensazioni che la squadra possa ripetere l’ultima buona annata dalla quale proviene”
Dopo gli annunci di Pistolesi e Parini e della nuova imprescindibile pedina per gli equilibri del team
come la palleggiatrice Scacchetti, con Vaccaro crescono le unità che comporranno l’organico della
Sigel Marsala 2021/’22 del nuovo Davide Delmati.