PD trapanese: solidarietà e vicinanza all’Imam di Mazara e alla sua famiglia

La mia solidarietà all’Imam di Mazara ed alla sua famiglia per il tentativo di furto nella sua abitazione al quale si è aggiunta anche l’aggressione razzista. E’ quanto esprime Valentina Villabuona, Presidente dell’assemblea provinciale Pd trapanese.

Seppure i contorni della vicenda non sono chiari, aggiunge Villabuona, questo episodio ci impone una riflessione sull’intolleranza che si annida anche nelle nostre comunità. L’aver strappato il velo ad una ragazza mussulmana è un gesto che mi ha colpito molto e che va condannato senza indugi. La libertà religiosa, l’integrazione tra i popoli ed il rispetto delle culture diverse fanno parte della storia di tutti i siciliani che sono figli di tante contaminazioni e non bisogna mai dimenticarlo. 

La nostra vicinanza a tutta la comunità mussulmana e non posso che associarmi alle importanti parole pronunciate da Monsignor Mogavero, Vescovo di Mazara che ha definito il gesto “un atto intollerabile che va condannato”