38° anniversario omicidio del capitano D’Aleo, dell’appuntato Bommarito e del carabiniere Morici

Ieri 13 giugno 2021 è stato commemorato, in occasione del 38° anniversario, l’omicidio per mano mafiosa del Capitano Mario D’Aleo, dell’Appuntato Giuseppe Bommarito e del Carabiniere Pietro Morici.

Alle ore 09:30 a Palermo in via Cristofaro Scobar, sul luogo dell’eccidio, alla presenza del Comandante della Legione Sicilia, Generale di Brigata Rosario Castello, del Comandante Provinciale di Palermo, Generale di Brigata Arturo Guarino, del Prefetto della Città di Palermo S.E. Dott. Giuseppe Forlani, del sindaco della Città Prof. Leoluca Orlando e di altre autorità Militari e Civili, sono stati resi gli onori ai caduti ed è stata deposta una corona d’alloro.

A seguire, alle ore 11:00 a Monreale in via Venero, alla presenza dell’Arcivescovo Mons. Michele Pennisi, e di una rappresentanza del Consiglio e della Giunta comunale, è stato deposto un cuscino di fiori ai piedi della lapide che ricorda i tre appartenenti all’Arma.