Alcamo, Cittadella dei Giovani: progetto “Co.Art”,attivo il “Punto d’informazione”

È’ attivo alla Cittadella dei Giovani, nell’Ufficio Politiche Comunitarie del Comune, un servizio di consulenza ed informazione, rivolto alle imprese artigiane e agli aspiranti nuovi imprenditori, su temi come la creazione d’impresa, l’assistenza fiscale e tributaria, i fondi di ricerca e i finanziamenti, l’accesso al credito, etc.

L’info Point, gestito dal personale interno dell’Ente, sarà implementato con un team di specialisti che guideranno l’artigiano nelle scelte riguardanti marketing, social media, accesso al credito e design.

Dichiara l’Assessore alle Politiche Comunitarie del Comune di Alcamo, Lorella Di Giovanni “siamo soddisfatti che abbia preso il via l’infopoint Co.Art. che è il primo dei servizi finanziati dal Programma ENI di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Tunisia 2014-2020 (Primo Bando per progetti standard) di cui il Comune di Alcamo è capofila, in partenariato con il Consorzio Arca, incubatore dell’Università di Palermo e con due associazioni Tunisine operanti nel settore sociale e dello sviluppo imprenditoriale: Association pour la Promotion de l’Emploi et du Logement (APEL) e Union Tunisienne de Solidarité Sociale (UTSS)”.

In particolare Co. Art si concentrerà sull’innovazione dei processi aziendali, dei prodotti e dei modelli di business, nonché sulla creazione di collegamenti internazionali e alleanze commerciali tra le PMI. Le attività del progetto saranno rivolte alla mobilitazione della creatività e della cooperazione delle persone ed allo sviluppo delle capacità degli attori pubblici e privati del settore. Obiettivo è quello di coniugare le abilità artigianali con quelle industriali; le competenze di tecnici e manager con quelle degli artigiani per ottenere una vera “osmosi tecnica e tecnologica”.

Il focus del progetto prevede la realizzazione entro l’anno dell’“Atelier creativo”: uno spazio, per condividere informazioni, macchinari e utensili, che si propone di avvicinare i giovani alle attività artigianali, con particolare riferimento a giovani donne e ragazzi in cerca di prima occupazione; verranno realizzati corsi di supporto e coaching per aziende artigiane, in un processo di trasformazione non solo organizzativo ma anche produttivo, grazie alle nuove tecnologie di produzione digitale.

Sarà rafforzata la formazione e l’apprendistato delle attività artigianali rivolte ai giovani per garantire, da un lato la successione nelle imprese di famiglia e, dall’altro offrire impiego ai tanti giovani disoccupati, donne ed uomini.

L’info Point è aperto al pubblico, su prenotazione, il Lunedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00 e il giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

Per prenotarsi e-mail: ufficioeuropa@comune.alcamo.tp.it