Alcamo, controlli ambientali ancora più serrati e puntuali

“Continua la lotta senza quartiere contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Insieme al nucleo di polizia ambientale stiamo setacciando costantemente il territorio per cogliere sul fatto chi si ostina a lasciare la spazzatura per le strade”. È quanto dichiara il Sindaco di Alcamo Domenico Surdi.

“Sono state installate delle altre telecamere in punti strategici, continua il sindaco, abbiamo incentivato i controlli con le autocivetta e con le pattuglie di polizia. Nessuna tolleranza per questo fenomeno di degrado ambientale che offende la Città e i cittadini che rispettano le regole.

È ingiustificabile che, nelle zone dove si ripulisce, già poche ore dopo, le stesse siano di nuovo invase da rifiuti di ogni genere.

Il nostro CCR (centro di raccolta comunale) in c/da Vallone Monaco è aperto ogni giorno ed è possibile conferire rifiuti di ogni tipologia escluso i RAEE (I rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche). I cittadini quindi oltre ad avere a disposizione il servizio di raccolta porta a porta possono fruire del CCR per depositare i rifiuti. L’abbandono incontrollato degli stessi da parte di pochi è un atto incivile che, ribadisco, non siamo più disposti a tollerare”.