Decreto Fondone approvato in Senato, Pellegrino (FI): “Al Sud 300 milioni con ripartizioni anche per il trapanese”

 È stato approvato a Palazzo Madama un emendamento al decreto sul Fondo complementare del PNRR, presentato dalla senatrice di Forza Italia, Urania Papatheu, che prevede l’assegnazione di circa 300 milioni di euro al Sud per il triennio 2021/2024, in favore dei Comuni tra 50 mila e 250 mila abitanti e dei capoluoghi di Provincia con meno di 50 mila abitanti. Le risorse saranno destinate a investimenti per il risanamento urbano, l’inclusione sociale e alla rigenerazione urbana sostenibile.  

“Tra i beneficiari anche i Comuni di Marsala, Trapani e Mazara del Vallo, a testimonianza di un’attenta e costante presenza del partito sul territorio del partito. Da Vicepresidente del Coordinamento dei Presidenti delle I Commissioni Affari Istituzionali – Affari Generali per il Sud, non posso che condividere le finalità dell’iniziativa, motivo per cui ritengo meritevole quanto proposto dalla senatrice Papatheu, prima firmataria dell’emendamento. Sono certo che grazie al lavoro del Ministro per il Sud, Mara Carfagna, potremo quantificare le definitive assegnazioni per ciascun territorio e programmare gli interventi”. Lo afferma il deputato regionale di Forza Italia, on. Stefano Pellegrino, Presidente della Commissione Affari Istituzionali all’Ars.