Corte dei Conti. Parifica, si attende dispositivo per valutazioni

«L’amministrazione regionale prende atto dell’auspicata parifica del rendiconto generale della Regione Siciliana per il 2019. Per quanto riguarda alcune rettifiche richieste, ci si riserva di svolgere le considerazioni di merito appena sarà disponibile il dispositivo della decisione con le relative motivazioni».
Lo precisa, in una nota, l’assessorato regionale all’Economia, guidato da Gaetano Armao, dopo l’udienza di stamane davanti alla Sezione di controllo della Corte dei conti a Palermo.