Avola, il centro-destra locale si prepara per il futuro della città esagonale

Facendo seguito alla riunione indetta dal coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia, si è insediato oggi ad Avola il tavolo del centro-destra con la partecipazione di Diventerà Bellissima e Forza Italia, tra gli invitati vi era anche il sindaco Luca Cannata oltre a una delegazione dei rispettivi partiti. Unità di intenti nel fare squadra e stabilire le regole per le scelte programmatiche future e per la scelta del futuro sindaco con l’apertura alle liste civiche, alle realtà sociali, di volontariato e quanti vorranno lavorare per il bene di Avola. Appuntamento pertanto ai prossimi incontri e porte aperte a chi vorrà partecipare, condividendo il percorso di costruzione libero da pregiudizi o pacchetti preconfezionati. Non si sono fatti dunque nomi ma si è esplicitata la voglia di condividere un percorso unitario a sostegno della città e della sua ritrovata bellezza e vivibilità realizzata in questi anni. 

Firmato 

Carmelo Pisanu per Diventerà Bellissima 

Fabio Cancemi e Paolo Fazzino rispettivamente responsabile zona Sud e coordinatore cittadino Forza Italia 

Fabio Iacono e Giuseppe Costanzo per Fratelli d’Italia