Salemi, sabato torna Balconi d’amore-Notte romantica dei Borghi

‘Cialoma’, ‘Folkinduo’ e ‘Zagara n’ciuri’. Sono alcuni dei nomi che sabato 26 giugno animeranno ‘Balconi d’amore’ a Salemi, manifestazione organizzata nell’ambito della ‘Notte romantica dei Borghi’ che accomuna i Borghi più belli d’Italia. Protagonisti, come nelle passate edizioni, saranno il centro storico della cittadina trapanese e la musica che risuonerà nel Borgo a partire dalle 22.30. In occasione della ‘Notte romantica dei Borghi’ l’amministrazione comunale ha previsto l’apertura straordinaria dei musei e del ristrutturato Palazzo di Città a partire dalle 22.

“Sarà un modo anche per conoscere da vicino la ‘casa’ di tutti i salemitani – afferma il sindaco di Salemi, Domenico Venuti -. La ‘Notte romantica dei Borghi’ è ormai una consuetudine per la nostra città. Un evento che apre tradizionalmente la stagione estiva e che quest’anno ha un sapore particolare: stiamo venendo fuori da un periodo molto difficile e iniziative come questa – ancora Venuti – rappresentano un piccolo passo nel ritorno alla normalità che tutti auspichiamo ma che deve avvenire in piena sicurezza”. Tra i partecipanti a ‘Balconi d’amore’ anche il gruppo folkloristico ‘Sicilia Bedda’ e i Giardinieri, maschera tipica di Salemi.          La manifestazione è organizzata dall’assessorato comunale al Turismo, guidato da Vito Scalisi, in collaborazione con la Pro Loco, la Protezione civile comunale e il Gruppo operativo di emergenza. Tra i partner dell’iniziativa ‘Iocomprosiciliano’, marketplace di prodotti dell’Isola.