Caltagirone Film Festival, protagonista la storia del cinema Siciliano

Storia e tradizione, arte e cultura, valorizzazione del territorio e crescita di nuove attività imprenditoriali. Cinema e non solo, vino e tanto altro. L’edizione 2021 del Caltagirone Film Festival focalizzerà i suoi appuntamenti sulla Storia del cinema siciliano, rivelando che anche in questo campo, come in quello vitivinicolo, la nostra isola vanta primati importanti, su orizzonti temporali e spaziali ampi.

Quattro serate a luglio, con il gran finale ad agosto, per unire il gusto per la passione cinematografica all’emozione di vini d’autore, in una location, la cantina Valle delle Ferle, a pochi chilometri da Caltagirone, di naturale fascino. Temi, programma e protagonisti del Caltagirone Film Festival, saranno presentati a Catania, nelle sale di Palazzo Mannino, via Carcaci, 7 (di fronte la Prefettura), martedì mattina 29 giugno, dal sindaco di Caltagirone Gino Ioppolo, dall’ingegnere Claudia Sciacca, che con la sua cantina sostiene l’iniziativa, dal direttore artistico ing. Sergio d’Arrigo e dal regista Alfredo Lo Piero. Saranno collegati in video conferenza anche alcuni artisti.