Progetto Evo: “efficacia e valorizzazione dell’acqua di irrigazione attraverso azioni pilota in Sicilia e Tunisia”

Sarà presentato il prossimo 29 giugno, all’hotel KHAYAM GARDEN di Nabeul in Tunisia, il progetto EVE, efficacia e valorizzazione dell’acqua di irrigazione attraverso azioni pilota in Sicilia e Tunisia.

Il Progetto è finanziato dall’Unione Europea, nell’ambito del programma ENI CBC Italia Tunisia 2014-2020, capofila l’Istituto di Cooperazione Universitaria (ICU), partner il Comune di Alcamo insieme e la Société de Gestion des Technopoles de Borj-Cédria e tre partner associati, il Commissariato Regionale per lo Sviluppo Agricolo di Nabeul Tunisia, il Dipartimento Regionale di Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea e la società IRRITEC S.p.a.

“Il Progetto EVE – afferma il Vice Sindaco Vittorio Ferro – prevede il riutilizzo delle acque non convenzionali e salmastre per l’irrigazione dei terreni agricoli, quindi a servizio dell’agricoltura; infatti ad essere coinvolti saranno gli agricoltori del nostro territorio, beneficiari finali dell’azione “Pilota”.

Il progetto EVE acronimo di “EFFICACITÉ ET VALORISATION DES EAUX D’IRRIGATION À TRAVERS DES ACTIONS PILOTES EN SICILE ET TUNISIE” è attuato sulle due sponde del Mediterraneo ed in particolare, ad Alcamo per la Sicilia in Italia e nel governatorato di Nabeul in Tunisia; è volto a proporre soluzioni tecnologiche innovative sia per la valorizzazione delle acque non convenzionali (acque salmastre e reflui trattati) che per l’irrigazione oltre a rafforzare le competenze tecniche dei diversi attori del settore agricolo. 

Inoltre, il progetto svilupperà un programma di capacity-building per il personale tecnico e per i proprietari agricoli al fine di promuovere una conoscenza approfondita delle soluzioni proposte e stabilire un nuovo modello di assistenza tecnica.

Il progetto EVE, che ha un budget di 1.057.535 euro di cui 951.781 euro sono contribuiti dall’Unione Europea (90% del budget del progetto), terminerà nel dicembre 2022.

L’evento di presentazione del progetto sarà trasmesso in diretta e online sui canali sociali YouTube  https://www.youtube.com/channel/UChmDUTiySnl-P7mZQjqLKKQ e Facebook https://www.facebook.com/EVE.It.Tn/

Programma dei Lavori

09:45 – 10:00                      Registrazione e benvenuto

10:00 – 10:30                      Interventi di benvenuto:

                                               Lorenzo ERRIGHI, rappresentante legale di CIP

                                               Domenico SURDI, sindaco della città di Alcamo

                                               Zakaria HAMAD, Presidente e CEO di SGTBC

                                               Hamza BAHRI, C- Dirigente Commissario regionale del CRDA di Nabeul

Daniela BICA Rappresentante dell’Autorità di Gestione –

                                               Regione Siciliana Presidenza Dipartimento della Programmazione                                                                       Dirigente responsabile Servizio 5

10:30-12:00                        Houcem eddine MECHRI, coordinatore del progetto                                                                                        Presentazione della tabella di marcia del progetto EVE

                                               Faycel SAHRAOUI, esperto senior – JTS Antenna a Tunisi

                                               Presentazione del Programma Italia-Tunisia 2014-2020 e ruolo                                                                         dell’Antenna JTS a Tunisi

                                               Enza Anna Parrino, Ingegnere Capo del Comune di Alcamo –

                                               Presentazione del Comune di Alcamo e progresso delle sue attività                                                                   tecniche

                                               Narjes ABDENNEBI, coordinatore tecnico – partner SGTBC

                                               Presentazione del SGTBC e progresso delle sue attività tecniche        

                                               Samir GABSI, capo dello sfruttamento dei perimetri irrigui – CRDA-                                                            Nabeul

                                               Situazione delle risorse idriche nella regione di Cap Bon

                                               Giuseppe TAGLIA, ASSAGRI, Dipartimento Agricoltura-Sicilia

                                               Azioni della Regione Siciliana per ottimizzare l’uso dell’acqua nelle

                                               Imprese agricole

                                               Walid Rassaa, direttore di progetto – IRRITEC-Sicilia 

                                               Presentazione della società IRRITEC e del suo ruolo nel progetto

                                               Intervento Partner Associato 2, ASSAGRI-Sicilia  

12:00 – 12:30                      Chiusura del workshop da parte del beneficiario principale, ICU