Venetico (ME). Restaurata la chiesa di San Nicolò

Venetico (Me). Nel centro storico, si sono conclusi i lavori di restauro nella chiesa madre dedicata a San Nicolò di Bari. Gli interventi nel luogo di culto, edificato nel 1500, hanno riguardato sia le parti interne che la facciata, oltre che l’adeguamento in materia di sicurezza e l’eliminazione delle barriere architettoniche.
Il cantiere è stato finanziato per quasi 500 mila euro dall’assessorato regionale alle Infrastrutture. Nel corso dei secoli, la chiesa ha accolto alcune testimonianze artistiche di vari periodi come i sepolcri di due principi della famiglia Spadafora, il quadro del Volto Santo (1625), la tela “Cristo alla colonna e flagellazione”
(XVII secolo) attribuita a un autore ignoto e di scuola caravaggesca e ancora l’adorazione dei Magi di Francesco di Bonajuto (1532) e una statua in marmo della scuola del Gagini (XVII secolo).