Si inaugura l’opera Terre in moto nel Giardino di Pensiero Contemporaneo Marinella di Selinunte

Selinunte: giovedì primo luglio 2021 alle ore 19:00 s’inaugura nel Giardino delle Sculture di Pensiero Contemporaneo l’opera Terre in moto, realizzata dallo scultore racalmutese Giuseppe Agnello.

Restaurata grazie al sostegno economico della Fondazione Antonio Presti, la grande opera polimaterica entra a far parte della collezione permanente che il Giardino prospiciente l’ingresso al Parco Archeologico offre ai turisti e agli abitanti del territorio.

A organizzare l’evento è l’associazione “Selinunte Cunta e Canta”, insieme alla “Rete Museale e Naturale Belicina” e a “Fiumara d’Arte”, accomunati dall’obiettivo di far conoscere il panorama dell’Arte contemporanea in Sicilia.

L’iniziativa è patrocinata dal “Comune di Castelvetrano” e dal “Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa Vincenzo Tusa”.