Pesca, quote tonno e contributo covid: pescatori incontrano l’Assessore Scilla

Ieri, i rappresentanti delle Cooperative dei Pescatori di Isola delle Femmine e di alcune associazioni rappresentative del settore hanno incontrato alla presenza del deputato regionale di Forza Italia e componente della Commissione Parlamentare Attività Produttive, Mario Caputo, l’Assessore Regionale all’Agricoltura e Pesca, Toni Scilla.

All’incontro hanno partecipato il Consigliere Comunale Stefano Bologna, Benedetto Nebuloso consigliere comunale e presidente della Cooperativa pescatori di Isola delle Femmine, e Salvatore Lucidi presidente della Associazione Cogepa Palermo Ovest e presidente di Sicilpesca.

Nel corso dell’incontro sono state affrontate le principali problematiche legate al comparto, quali le limitazioni alla pesca del Tonno, la riduzione delle giornate di pesca nel Mediterraneo imposte dalla Unione Europea , la concorrenza da parte delle marinerie africane e l’attesa dei contributi per il periodo del Covid 19.

L’Assessore Scilla oltre che condividere a le rimostranze dei pescatori di Isola, ha illustrato le iniziative che a livello regionale e d’intesa con il Governo Nazionale si stanno avviando per affrontare le problematiche che oggi vivono le marinerie siciliane. E’ stata anche prevista una audizione in Commissione Attività Produttive con le associazioni, che rappresentano le marinerie dell’Isola. 

“Sono grato all’assessore Scilla – ha dichiarato Caputo – per la sua disponibilità e per i temi affrontati con grande competenza. Si è trattato di un incontro importante, ripetuto dopo che l’Assessore avrà incontrato il rappresentante del Governo nazionale con delega alla Pesca. Il nostro è un comparto di enorme importanza che rappresenta una consistente parte del prodotto interno lordo siciliano e che coinvolge migliaia di posti di lavoro. Nelle prossime settimane sarà convocata un’audizione in Commissione Attivita’ Produttive per fare il punto sulle questioni che attengono al comparto produttivo della Pesca”.