Mazara. Lutto per la morte della dipendente comunale Francesca Castelli

E’ venuta a mancare ieri sera a causa di un male incurabile Francesca Castelli, dipendente comunale in servizio all’Ufficio Legale. Aveva 53 anni. Lascia il marito e due figli.

Il personale comunale tutto esprime i sentimenti di profondo cordoglio avendo apprezzato in questi anni le grandi doti umane e professionali di Francesca Castelli, il suo atteggiamento sempre positivo e solare interpretando il valore del sorriso anche nei momenti più difficili.

Cordoglio viene espresso a nome dell’intera amministrazione comunale dal sindaco Salvatore Quinci.

Quello di Francesca Castelli è il secondo lutto che si registra in meno di un mese tra il personale comunale, dopo quello avvenuto il 4 giugno della 54enne dipendente dei Servizi Demografici Filippa Crema.

I funerali di Francesca Castelli verranno celebrati sabato 3 luglio alle ore 10 in Cattedrale.