Marsala,KiteFest: grande successo per lo spettacolo di danza “Vento d’Amore”

“Grande successo per lo spettacolo di danza “Vento d’Amore” che domenica scorsa alla Laguna dello Stagnone di Marsala ha chiuso il KiteFest organizzato dall’associazione Sport Turismo Stagnone, guidata da Luigi La Barbera, con il patrocinio del Comune di Marsala, dell’Assemblea regionale siciliana e dell’Assessorato regionale al Turismo

. Nell’area Santa Maria, su una pedana allestita di fronte alla laguna, al tramonto si sono esibiti i ballerini solisti del Teatro Massimo di Palermo, Jessica Tranchina, Gianluca Mascia, Elisabetta Di Chiara, Marco Lo Presti, Diego Mulone ed su coreografie del loro collega Marcello Carini. Ad affiancarli anche tre giovanissime allieve della Ensemble Company 2.0 di Palermo, Alessia Marino, Marta Lo Nigro e Vitalba Zerilli. Il gruppo di tersicorei ha incantato gli spettatori presenti con perfomances sulle note di arie classiche, da Macbeth a Pagliacci, con accenti sulla sinfonia 7 e Silence di Beethoven, Experience di Einaudi, A time for Us di David Davidson e persino sul brano di Nada, Ma che freddo fa. La serata è stata impreziosita dall’esibizione di Gaspare Li Mandri, ballerino marsalese in forza nel Corpo di Ballo del Teatro nazionale dell’Opera di Vienna, con un assolo coreografato da Marcello Carini sulle note di Something under her skin e November di Max Richter. Il pubblico ha applaudito a lungo l’esibizione apprezzando l’altissimo livello delle esecuzioni dei danzatori professionisti. L’incantevole luogo dello Stagnone ha fatto da teatro naturale ai corpi in movimento dei tersicorei che, grazie all’associazione ArteVita Cultura, hanno lavorato ad uno spettacolo pensato proprio per la laguna ed ispirato al vento che è l’elemento essenziale del KiteSurf che nello Stagnone di Marsala attrare migliaia di appassionati e turisti da tutto il mondo. Il sindaco di Marsala Massimo Grillo, a fine serata, sul palco ha ringraziato i ballerini “per avere reso speciale la serata conclusiva della rassegna sportiva legata al KiteSurf”. “Confidiamo – ha aggiunto il Sindaco – sul fatto che il KiteFest, quest’anno alla prima edizione, diventi un appuntamento fisso della nostra città per far aumentare le presenze turistiche e per sostenere il turismo”. L’assessore comunale al Turismo Oreste Alagna ha apprezzato la scelta degli organizzatori di affiancare alle gare sportive del Kite anche gli eventi culturali. “Lo spettacolo Vento d’Amore con i danzatori professionisti del Teatro Massimo di Palermo ci ha emozionati. La danza ben si è sposata all’evento agonistico”. Sul palco della Laguna è intervenuta a fine serata anche la deputata regionale Eleonora Lo Curto che ha sottolineato “l’impegno della Regione e dell’Ars nel sostegno economico al KiteFest. Eventi come questo – ha detto Lo Curto – fanno crescere Marsala nel panorama turistico internazionale. Sono certa che il KiteFest possa aspirare ad un riconoscimento tra i grandi eventi della Sicilia. Con lo spettacolo di danza – ha aggiunto Eleonora Lo Curto – abbiamo scoperto che lo Stagnone può essere anche un luogo unico per spettacoli ed eventi culturali. Devo dire che il tramonto rosso scontornato dai movimenti dei tersicorei rimarrà a lungo impresso nella memoria di chi ha assistito all’evento”.

qui i video dell’evento:

vento d’amore 1

vento d’amore 2

vento d’amore 3

vento d’amore 4