Viaggio inaugurale del traghetto Mazara – Pantelleria. Soddisfazione della Uil Trapani e della Uil Trasporti Sicilia

“Un’iniziativa da lodare poiché importante sotto diversi profili, da quello occupazionale a quello turistico, da quello economico e quello logistico”. Il segretario generale della Uil Trasporti Sicilia Agostino Falanga e Tommaso Macaddino per la Uil Trapani commentano così il ripristino del traghetto che a partire da oggi collegherà Mazara del Vallo e Pantelleria, partecipando alla cerimonia per il viaggio inaugurale della tratta. Per la Uil Trasporti Sicilia presenti anche Toti Bellone e Sboui Houda, componenti della segreteria. 

Il servizio di linea, ripristinato dopo circa venti anni, è effettuato da Caronte&Tourist, gestore dei trasporti pubblici marittimi verso le Isole minori, e affiancherà i collegamenti Trapani-Pantelleria. 

“Questo territorio – affermano Macaddino e Falanga – ha tra le sue attività principali il turismo. Questo nuovo collegamento marittimo sicuramente agevolerà questo tipo di attività, ma non solo. Aiuterà il transito di passeggeri e merci, avvicinando l’isola alla terra ferma. Altro aspetto rilevante è chiaramente l’impiego dei lavoratori addetti a questo percorso. Che ben vengano, dunque, iniziative di questo tipo. Un plauso a quella parte della politica che si è impegnata per il ripristino del collegamento “.