Milazzo, Villabuona, Marano (PD): “sulla doppia preferenza di genere non arretriamo e chiamiamo a raccolta i siciliani”

L’allarme lanciato sul rischio che possa essere eliminata la doppia preferenza di genere ha mobilitato donne e uomini che immaginano una Sicilia migliore.

Esprimiamo grande soddisfazione per la larga adesione al documento del dipartimento donne del Pd Sicilia da parte dei circoli del territorio e di tutti i deputati nazionali e regionali e per l’attenzione che il partito siciliano sta dedicando al ddl sulla doppia preferenza di genere per le regionali e a quello sulla parità salariale.
La presa di posizione delle organizzazioni sindacali siciliane in difesa di questo strumento essenziale e che chiedono di estendere anche alle elezioni regionali ci fa capire che la strada è quella giusta.
E con questo spirito daremo il nostro contributo alla buona riuscita dell’Assemblea regionale per la Democrazia che si terrà il 21 luglio su zoom e sulla pagina fb del Pd Sicilia continuando a coinvolgere le realtà del nostro territorio.