Miccichè a Draghi: “Necessario concordare con le Regioni l’utilizzo dei fondi del Pnrr”

Il Gruppo di lavoro sulla salute della conferenza delle Assemblee legislative regionali d’Europa, si è riunito oggi, a Palazzo Reale, con all’ordine del giorno un tema molto attuale: “Diseguaglianze di salute nei sistemi socio-sanitari europei”. Un dossier che raccoglie i dati monitorati dalle Regioni sui diversi settori che creano diseguaglianze, come è stato evidenziato nel corso della pandemia che ancora stiamo vivendo. Ai lavori, coordinati da Carlo Borghetti, è giunto il saluto del Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli e del Presidente della CALRE, Gustavo Matos.

Nel porgere il proprio saluto il Presidente dell’Ars ha dichiarato: “Lo scambio di esperienze fra le Regioni d’Europa – ha rilevato il Presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè – è fondamentale per superare le diseguaglianze che purtroppo persistono nei sistemi socio-sanitari. Le Regioni sono state fondamentali nella lotta contro la pandemia. Approfitto dell’occasione per lanciare un appello al premier Draghi: E’ necessario concordare con le Regioni l’utilizzo dei fondi del Pnrr. A volte, le Assemblee legislative ed i Consigli regionali sono percepiti come un fastidio dai governi. Bisogna, invece, collaborare perché lo scontro non serve. E’ la prima volta – conclude Miccichè – che la CALRE si riunisce a Palermo, ma siamo pronti ad ospitare nuove iniziative”.