Pantelleria: domani sarà attivato il servizio car-sharing

Domani, 20 luglio, sarà attivato sul territorio comunale il servizio di car-sharing elettrico a marchio amiGO, gestito AMAT Palermo S.p.A., leader nel settore della mobilità pubblica in Sicilia.

Sempre domani alle ore 11.30 si terrà in diretta online la presentazione del servizio, alla quale prenderanno parte i dirigenti di amiGO collegati in videoconferenza. Durante la presentazione l’Assessore Angelo Parisi spiegherà a cittadini e organi di informazione le caratteristiche del nuovo servizio.

Questo sarà operativo con 10 auto elettriche Renault ZOE nei cinque parcheggi già predisposti:

–      Parcheggio Cavour                    Piazza Camillo Benso di Cavour

–      Parcheggio Porto                       Via Borgo Italia

–      Parcheggio Khamma/Tracino    Via Tracino

–      Parcheggio Scauri                     Via Padre G. Piccirilli

–      Parcheggio Aeroporto               Area parcheggi Aeroportuale

Le auto potranno essere noleggiate per il tempo necessario attraverso l’App “amigocarsharing”, scaricabile gratuitamente per piattaforma Android e IOS. Le auto si potranno prelevare negli appositi spazi dedicati e potranno essere rilasciate sia nel parcheggio di prelievo, sia in un altro parcheggio.

L’Amministrazione Comunale punta molto su questo servizio, per provare a decongestionare il traffico veicolare e per promuovere l’uso condiviso del mezzo e la mobilità elettrica.

Le isole, infatti, soprattutto nei mesi estivi, si riempiono di turisti che molto spesso le raggiungono con il veicolo privato, andando a complicare la situazione della viabilità locale.

Il car sharing amiGO a Pantelleria è il primo servizio di car sharing inaugurato per un’isola minore del Mediterraneo ed oltre ad essere utile per i residenti che potrebbero condividere l’uso dell’auto, servirà ad incentivare i turisti a non arrivare sull’isola con un loro mezzo privato, potendo accedere ad una soluzione più sostenibile per gli spostamenti interni.

Altro vantaggio del servizio offerto da amiGO riguarda la possibilità di utilizzare, con un’unica registrazione, tutto il parco auto presente nelle località della Sicilia in cui tale servizio è attivo. Tra di queste citiamo Palermo, Trapani, Catania, Enna, che sono le sedi principali dei collegamenti da e per l’isola.

Si tratta di un importante traguardo a cui l’Amministrazione ha lavorato fin dal suo insediamento e siamo grati ad AMAT che ha partecipato all’avviso che è stato pubblicato a dicembre scorso, credendo nell’importanza di fornire un servizio con l’utilizzo di mezzi elettrici,” dichiara l’assessore Parisi.

“Lo sviluppo di sistemi di mobilità sostenibile condivisa ad uso individuale per tutto il territorio siciliano, comprese le isole minori, – afferma Domenico Caminiti, Direttore del Servizio amiGO –  rappresenta per AMAT, in qualità di operatore pubblico di mobilità, un obiettivo per contribuire al raggiungimento della continuità territoriale per le comunità locali delle isole minori e per la sempre più crescente domanda di mobilità turistica. Siamo soddisfatti che Pantelleria sia prima isola minore del Mediterraneo a dotarsi di un servizio di car sharing con auto elettriche, nell’ottica di una accresciuta sensibilità al rispetto del proprio territorio”.

La diretta della presentazione del servizio sarà disponibile sulla Pagina Facebook del Comune di Pantelleria, sul gruppo Facebook dell’Assessorato alla Comunicazione e sul Canale YouTube dell’Assessorato alla Comunicazione.

Link per la diretta su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=p-vzAlvHoWE