Palazzo Alliata, Casina Cinese e tanto altro. Il Weekend di ReStart

Visite teatralizzate, percorsi di approfondimento con gli storici dell’arte, mostre e incontri in alcuni dei luoghi più suggestivi della città che anche questo weekend, venerdì 23 e sabato 24 luglio, in occasione di RestArt, apriranno in notturna le porte ai visitatori.

 Tra gli eventi speciali: le visite a Palazzo Alliata di Villafranca, una delle dimore nobiliari più sontuose della città, nella quale i visitatori avranno modo di conoscere la storia del pittore Antoon van Dyck che soggiornò a Palermo nel 1624, anno della grande peste e del miracolo di Santa Rosalia. Aperta in questo weekend anche la Casina Cinese, dimora di campagna di Ferdinando di Borbone IV e Maria Carolina d’Asburgo-Lorena, fuggiti da Napoli in seguito all’arrivo delle truppe napoleoniche.

Proseguono  gli incontri dedicati ai “Mestieri dell’arte”, sulle terrazze  di Palazzo Abatellis,  dove Pamela Villoresi, direttrice del Teatro Biondo di Palermo, dialogherà con la giornalista Francesca Taormina sull’arte del teatro.

Spazio anche alla musica nel meraviglioso atrio (eccezionalmente aperto) dell’Albergo dei Poveri con il concerto “Barocco sotto le stelle“, diretto dal Maestro Roberta Faja.