Migranti a Pantelleria. Minardo (Lega) vegano subito trasferiti

Faccio mie le proteste del commissario della Lega Sicilia a Pantelleria, Federico Tremarco, e della responsabile della Lega Sicilia in provincia di Trapani, Maricò Hopps. Il centinaio di migranti ancora fermi sull’isola e ospitati nell’ex caserma dell’Esercito in Contrada Arenella vanno immediatamente trasferiti. Una quindicina di migranti sono anche in quarantena perché risultati positivi al Covid19. Gli extracomunitari vivono in condizioni precarie, la struttura è fatiscente e può ospitarne non più di 28. Pantelleria inoltre, come bene ha spiegato Tremarco, non può e non deve più farsi carico di questo problema. Sono inaccettabili e impraticabili le ipotesi di utilizzare altre strutture nell’isola; l’ipotesi di adattare l’asilo nido che si trova in pieno centro poi è semplicemente allucinante. Si stanno generando, in piena estate, preoccupazioni, disagi e timori ai residenti e ai turisti in materia di sicurezza, sia a livello sanitario che in generale e non va per nulla bene! I migranti devono subito trovare sistemazione altrove, fuori da Pantelleria e fuori dal territorio siciliano.