Incendi boschivi, presentato ddl a firma degli on. Zitelli e Savarino

I deputati ARS di Diventerà Bellissima, on. Giuseppe Zitelli e on. Giusi Savarino, presentano un disegno di legge per aggiornare la Legge regionale 16/96 in materia di incendi boschivi.
Nello specifico, “il disegno di legge – spiegano i due firmatari – ambisce a restituire alla disponibilità della filiera agricola quelle aree agropastorali, con particolare riferimento alle aree alto collinari e montane, in condizioni di elevata pendenza o di terreni fortemente terrazzati, che da anni sono state colpite da incendi e che oggi potrebbero essere riqualificate grazie a una rinnovata destinazione d’uso”.
“Nonostante le tutele già previste dalla normativa nazionale e regionale vigente, da troppo tempo le aree boschive siciliane sono al centro del fenomeno drammatico degli incendi che di anno in anno fanno registrare un preoccupante aumento della loro frequenza ed estensione. Una tale incidenza che rende improcrastinabile una nuova azione volta al contrasto degli incendi ma soprattutto al recupero delle aree percorse dal fuoco”.
“Sappiamo che attualmente l’articolo 37 della Legge regionale del ’96, nata con lo scopo di inibire la speculazione edilizia, preclude in un ex coltivo utilizzato a pascolo a seguito di fenomeni incendiari il ripristino delle colture agrarie storicamente presenti. Proseguono i firmatari.
 “Abbiamo voluto depositare questo disegno di legge con lo scopo di tutelare i valori paesaggistici mediterranei e far rinascere tutta la bellezza della terra siciliana sfregiata dal fuoco”.