Marcia contro gli incendi ad Erice,aderisce anche la Diocesi: il vescovo invita a partecipare

La Diocesi aderisce alla marcia per il bosco di San Matteo ad Erice distrutto da un incendio

Appello del vescovo alla partecipazione.

La Diocesi di Trapani aderisce alla marcia per San Matteo indetta dal Coordinamento “SalviAmo i boschi” per venerdì 6 agosto alle 18 presso il Museo Agroforestale di San Matteo, ad Erice, devastato da un incendio pochi giorni fa.

Alla marcia parteciperà anche il vescovo Pietro Maria Fragnelli che invita i fedeli ad essere presenti  come gesto simbolico che testimoni l’attenzione dei credenti verso la cura della casa comune e l’impegno verso nuovi e più civili stili di vita.

Mons. Fragnelli subito dopo l’incendio aveva denunciato il “vandalismo suicida” invocando pene severe: “ i fenomeni che danneggiano Erice, come ogni attentato alla creazione, danneggiano l’intero pianeta” aveva aggiunto, chiamando in causa l’impegno politico più ampio perché “le generazioni del nuovo millennio possano trovare i frutti di una politica locale e globale che volta pagina non solo in occasione di emergenze stagionali che producono disastri non stagionali”.