Matteo Salvini a Palermo

NELLA LEGA SICILIA VINCE LA SQUADRA CON LEALTA’ E CON TANTA VOGLIA DI CRESCERE BENE.

Come sempre ragioniamo e agiamo partendo dal motto “vince la squadra”. L’ennesima dimostrazione è stata ieri con il nostro leader, Matteo Salvini, con cui abbiamo ben disegnato il lavoro da fare nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Lo ringrazio per avere accolto il mio invito a Palermo. A partire dal prossimo ottobre in tutti gli appuntamenti elettorali che verranno la Lega punta ad esprimere candidati che sappiano cogliere le istanze dei siciliani e risolverne i problemi ad ogni livello. In questi mesi abbiamo costruito una squadra di alto profilo coniugando esperienza e rinnovamento, ora possiamo e dobbiamo dire la nostra nel rinnovo di ogni consiglio comunale, nell’elezione di ogni sindaco, nelle elezioni regionali del 2022 da protagonisti. Coltiviamo “l’ambizione di essere la prima forza politica del centrodestra in Sicilia”. Andiamo avanti consolidando il rapporto di massima fiducia politica e personale tra la classe dirigente nazionale e quella siciliana del partito; continueremo ad accogliere nella Lega Sicilia le persone in gamba pronte a darci una mano perchè “abbiamo tanta voglia di crescere bene”. Tutto passerà sempre, come si fa in un partito vero come il nostro, per la condivisione della nostra classe dirigente già consolidata in ogni singola porzione di territorio e rimanendo saldamente ancorati ai nostri principi politici e culturali. Andiamo avanti nel rispetto delle responsabilità di ciascuno, andiamo avanti senza arretrare di un centimetro dal principio di lealtà e dallo spirito di servizio che è ragion d’essere della Lega Sicilia.