Unioncamere Sicilia a sostegno di Travelexpo, Borsa globale dei turismi

Unioncamere Sicilia sosterrà la manifestazione ‘Travelexpo – Borsa globale dei turismi’, che si svolge ormai da oltre 20 anni a Città del Mare di Terrasini, in provincia di Palermo, il Salone che promuove il turismo e che porta la formula delle fiere direttamente nei principali centri siciliani da Palermo a Catania, da Messina ad Agrigento. “Intendiamo sviluppare processi che favoriscano le imprese del settore turistico in Sicilia, i prodotti ‘Made in Sicily’, per rafforzare la competitività delle micro, piccole e medie imprese nello scenario globale – spiega il presidente di Unioncamere Sicilia Pino Pace – e vogliamo promuovere le eccellenze del territorio e il marchio ‘Ospitalità Italiana’ nell’ambito di azione nazionale e internazionale, oltre a realizzare workshop formativi e informativi e momenti di confronto”.

“L’accordo siglato – spiega Santa Vaccaro, segretario generale Unioncamere Sicilia – rientra nell’ambito del progetto ‘Sostegno del turismo’ del fondo di perequazione 2019-2020 e che riguarda il supporto e lo sviluppo delle imprese legate al settore”.

“Siamo grati ai vertici di Unioncamere Sicilia per la sensibilità dimostrata verso questo evento che in questa edizione punta particolarmente a sviluppare il grande tema legato all’allungamento delle stagionalità turistiche insieme con la necessità di dover supportare con azioni commerciali concrete le imprese della filiera. Non a caso, il fil rouge è la più lunga stagione turistica del secolo. Auspicio che con la piena condivisione riteniamo si possa trasformare in realtà”, dice Toti Piscopo, patron di Travelexpo.