Appuntamento del Festival Dionisiache con Cavalleria Rusticana

Cavalleria Rusticana

10 agosto 2021, ore 20.30

Parco Archeologico Segesta

Calatafimi Segesta (Tp)

Per la notte di San Lorenzo appuntamento sotto le stelle per le Dionisiache, il Festival con la direzione artistica di Nicasio Anzelmo, organizzato dal Parco Archeologico di Segesta, diretto da Rossella Giglio.

Il 10 agosto, alle 20.30 al Teatro Antico di Segesta, per la quinta edizione di E lucevan le stelle, in scena Cavalleria Rusticana tratto dall’omonima novella di Giovanni Verga, sotto forma di concerto, con le musiche di Pietro Mascagni. In scena Klizia Prestia, Rosolino Cardile, Marta Di Stefano, Massimiliano Fichera, Sara Semilia con l’Orchestra Sinfonica Toscanini diretta da Alberto Maniaci e con il Coro Symposium, col maestro Vincenzo Marino e la direzione artistica di Mariangela Longo.

Cavalleria rusticana fu la prima opera composta da Mascagni ed è certamente la più nota fra le sedici composte dal compositore livornese. Il suo successo fu enorme già dalla prima volta in cui venne rappresentata al Teatro Costanzi di Roma, il 17 maggio 1890 e tale è rimasto nel ventunesimo secolo. È fra le opere più rappresentate nei teatri lirici nel mondo.

A seguire, alle 22, Stelle cadenti sul tempio di Segesta, osservazioni astronomiche ai telescopi di pianeti e stelle, a cura del Planetario di Palermo.

I colleghi giornalisti possono attingere a questo link www.dionisiache.it/cartella-stampa/ (aggiornato, dopo la prima replica di ogni spettacolo, entro le ore 9 dell’indomani mattina) per le video interviste; i materiali del media drive sono realizzati da Max Firreri, Salvino Martinciglio e Francesco Terramagra per Sisilab.

https://www.dionisiache.it/cartella-stampa/–