A Mazara l’ Organismo di Conciliazione “Concordia et Ius”. Accordo con UNPI

L’Organismo “Concordia et Ius” promuove e di gestisce strumenti alternativi di risoluzione delle controversie

Grazie ad un accordo con la sezione regionale dell’UNPI (Unione Nazionale Professionisti Italiani), federata di CIFA (Confederazione Italiana delle Federazioni Autonome), avrà una sua sede a Mazara del Vallo l’ Organismo di Conciliazione “Concordia et Ius”.

L’accordo fra UNPI Sicilia e “Concordia et Ius”, firmato dai due rispettivi rappresentanti, il dott. Gaspare Ingargiola e il dott. Fabrizio Marcianò, prevede la concessione, in comodato d’uso gratuito, all’Organismo di Conciliazione di uno spazio presso la sede mazarese (via Salemi n.187) dell’Unione Nazionale Professionisti.       

L’Organismo di Conciliazione “Concordia et Ius” si avvale per le proprie mediazioni (civile e commerciale, delegata, interculturale, familiare e penale) di un gruppo di professionisti con competenze specifiche per ogni ramo del diritto, uniti dall’intento di promuovere e di gestire strumenti alternativi di risoluzione delle controversie. Per questo motivo sono capaci di offrire soluzioni celeri e agevoli alle parti in lite riuscendo così ad evitare, quando possibile, il ricorso alle normali vie giudiziarie.