Catania. Controlli Carabinieri zona Viale Lainò, Cardello: “È fondamentale l’impiego delle telecamere anti-incivili”

“I controlli effettuati lungo la strada Sgroppillo e in via Pidatella in questi ultimi giorni da parte delle Forze dell’Ordine è la migliore risposta che le istituzioni possono dare ai cittadini che chiedono maggiore sicurezza e più controlli nelle tante zone del nostro territorio colpite dalla piaga delle discariche abusive”. Questo è quello che ribadisce il consigliere del II municipio Andrea Cardello. “A nome di tanti catanesi desidero fare un plauso ai carabinieri che hanno effettuato dei controlli mirati specialmente nell’area del viale Lainò e all’assessore all’Ecologia Cantarella per la politica sulla raccolta differenziata che sta intraprendendo. Non solo, questa è la dimostrazione che le telecamere di sicurezza servono a cogliere sul fatto questi delinquenti e sanzionarli in modo esemplare. Inoltre sapendo che l’area è video controllata nessuno osa più abbandonare tonnellate di materiale edilizio”.  Effettuati i controlli, si chiede adesso di attivare tutti gli iter necessari per rivalutare le zone invase dai rifiuti. “Da tempo- conclude Cardello- sono in contatto con alcune associazioni che, in modo assolutamente gratuito, sarebbero disponibili a vigilare sulla sicurezza e sul decoro delle aree in questione. Volontari che potrebbero attivare un circuito sociale virtuoso per metterci definitivamente alle spalle problemi come questo”.