Covid. Caronia e Pullara (Lega): “Incrementare tamponi per tracciare virus”

“Ancora una volta i dati sull’andamento dei contagi e sui ricoveri in Sicilia destano preoccupazione e spingono la nostra isola verso un ritorno alla zona gialla che rappresenta una vera e propria mannaia sull’economia

.Occorre mantenere alta, se non altissima l’attenzione ed attuare il massimo di tracciamento dei casi positivi, per evitare che la ripresa dei contagi legati alla variante Delta torni ad esercitare una pressione insostenibile sul nostro sistema sanitario.Per questo chiediamo al Governo Regionale e ai Commissari ad-hoc per l’emergenza Covid di incrementare l’attività e la possibilità di fruizione dei servizi di tampone rapido, tornando ad avere USCA diffuse nel territorio e ampliando tempi e modi di accesso ai diversi centri attivati nelle diverse province.”
Lo dichiarano Marianna Caronia e Carmelo Pullara, deputati regionali della Lega.