Trapani. Proseguono le bonifiche in tutta la città

Stanotte effettuata pulizia aggiuntiva del centro storico in considerazione dell’afflusso eccezionale di turisti

Da diverse settimane sono in corso bonifiche straordinarie su tutto il territorio comunale, dalle frazioni al centro storico passando per i quartieri popolari. Con le operazioni di scerbatura ormai in fase avanzata e la rimozione degli ingombranti abbandonati da cittadini incivili, è giunta l’ora di risolvere un’altra criticità da tempo segnalata dalla cittadinanza: il posizionamento permanente su strade e marciapiedi dei mastelli carrellati delle attività commerciali. Ebbene, anche grazie all’ausilio dei 17 Ispettori Ambientali appena nominati, sono già stati avviati una serie di controlli esortando le attività a non scambiare per discarica tratti di strada comune – peraltro non appartenenti al proprio suolo pubblico -, rimuovendo i carrellati e comunque “mimetizzandoli” al fine di renderli meno invasivi. Stanotte, proprio per ripulire numerose aree prese d’assalto dai turisti, è stata effettuata un’ulteriore bonifica del centro storico con l’utilizzo di acqua, disincrostante e disinfettante. “Con gli Ispettori Ambientali a pieno regime e tante nuove telecamere, contiamo di giungere alla svolta: Trapani pulita è più bella ma occorre tolleranza zero – dichiara il Sindaco Tranchida -. Chi sporca deve pagare perché ne va dell’immagine dell’intera città“.