Palermo. Iniziati i controlli preventivi per Ferragosto

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo, in occasione del Ferragosto, hanno intensificato i controlli di prevenzione sul territorio volti anche al rispetto delle norme a tutela della salute pubblica, per limitare il rischio di contagio da Covid_19, predisponendo uno specifico piano di sicurezza per cittadini e turisti che si trovano a Palermo e in provincia.

Saranno presidiati i parchi, le località balneari e le piazze, specie nei comuni della riviera passando attraverso il litorale della città, da Mondello-Sferracavallo alla Marina.

I militari dell’Arma vigileranno sulla sicurezza dei cittadini, anche con le motovedette impiegate lungo il litorale ed a Ustica, per garantire la sicurezza in mare e prevenire assembramenti.

Nel fine settimana saranno incrementati i controlli ai lidi balneari, alle aree boschive, ai servizi di ristorazione e ai luoghi di intrattenimento con l’ausilio dei Carabinieri Forestali e dei reparti specializzati.

Tuttavia non c’è piena sicurezza senza il senso civico dei cittadini, si invitano pertanto le persone a:

  • segnalare ogni situazione di disagio o pericolo al numero unico di emergenza “112”;
  • non mettersi al volante dopo avere assunto sostanze alcoliche, ma avvalersi della presenza di un familiare o di un amico, idoneo alla guida;
  • non abbandonare rifiuti di ogni genere in aree pubbliche;
  • rispettare le normative inerenti al distanziamento sociale e all’uso delle mascherine di protezione individuale ove previsto.