Campobello. Grande attesa per i concerti di Gianna Nannini e Gigi D’Alessio

Cresce l’attesa per gli ultimi due appuntamenti della rassegna “Cave di Musica” che – dopo il successo di pubblico di Antonello Venditti – vedrà arrivare sul suggestivo palco allestito alle Cave di Cusa, due grandi nomi della musica italiana: Gianna Nannini (23 agosto) e Gigi D’Alessio (28 agosto).
I concerti, ospitati all’interno dell’area archeologica delle Cave di Cusa, che fa parte del Parco Archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria, sono promossi dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione con l’organizzazione di Puntoeacapo e la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Lunedì 23 agosto, alle ore 21.30, Gianna Nannini si esibirà in una tappa del tour “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza”, un’inedita versione pianoforte e voce, capace di coniugare dolcezza ed energia in una dimensione più intima e allo stesso tempo affascinante.
«Avevo in mente da tempo un tour con il pianoforte – afferma l’amatissima rocker – e l’occasione perfetta si presenta ora, dato che la capienza per i concerti è ridotta e che bisogna mantenere il distanziamento. Ho pensato, quindi, come sognavo da tempo, a un concerto che dia la sensazione di essere a casa. Sarà un concerto “piano e forte” e questo soprattutto farà la “differenza”, come indica lo stesso nome del mio disco, un’archeologia dei suoni in cui la parte elettronica è stata ripresa dalle tracce originali degli anni ‘80 e ‘90».

Sempre in versione live piano e voce si esibirà, sabato 28 agosto, sempre alle ore 21.30, il cantautore Gigi D’Alessio, che afferma: «È stato difficilissimo stare in silenzio e lontani e questo ritorno sul palcoscenico lo sento come un nuovo inizio, con l’emozione e l’entusiasmo di tutte le prime volte. Il pensiero di allontanare finalmente le ombre e le sofferenze che ci hanno accompagnato in questo ultimo anno mi rende ancora più felice nel poter annunciare che questa estate potrò tornare ad abbracciarvi tutti. Almeno dal palco. La pandemia ci ha costretti a riflessioni e alla ricerca delle cose essenziali. Anche per questo ho pensato di dedicare questa prima parte di tour a ciò che davvero è fondamentale per ricominciare e tornare da voi: le mani che si libereranno sui tasti di un pianoforte e la voce che aspetta solo di unirsi a quelle del mio pubblico, la mia famiglia, in coro! Vi aspetto per un grande abbraccio e perché oggi più che mai insieme potremo gridare: Non mollare mai!».

Le Cave di Cusa, dunque, continueranno a farsi scenario di un teatro all’aperto, dove poter trascorrere una bella serata sullo sfondo di un contesto naturale unico e suggestivo capace di regalare emozioni con le canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana.
Come tutti gli eventi della rassegna “E… State con noi 2021”, i concerti, infine, saranno realizzati in totale sicurezza e senza alcun rischio di contagio, nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie: uso obbligatorio della mascherina, distanziamento sociale, posti numerati su pianta e biglietti nominali.
Con l’occasione, nel ribadire l’importanza della vaccinazione, il Sindaco ricorda che è possibile vaccinarsi anche a Tre Fontane, il martedì e il giovedì, dalle ore 15 alle 19, nei locali della Guardia Medica, in via Berlino n. 14.