Lampedusa (Ag) – Sono iniziati i lavori per la nuova stazione marittima

Lampedusa (Ag). Sono partiti i lavori di ristrutturazione della stazione marittima dell’isola con l’obiettivo di rendere la struttura ancora più funzionale. Il cantiere, pienamente operativo anche nei mesi estivi, è stato finanziato con un milione e 350 mila euro da parte del dipartimento Infrastrutture. Il progetto prevede il rifacimento esterno e la rimodulazione degli interni con stile e colori, in pietra e intonaco bianco, che richiamano i dammusi tipici dell’isola. La stazione si estende per una superficie di circa 600 metri quadrati. La conclusione dei lavori è prevista per la prima metà del gennaio prossimo ma non si esclude di poter arrivare all’inaugurazione già nel mese di dicembre. L’edificio è destinato a diventare uno spazio polifunzionale, aperto anche a nuovi utilizzi: diventerà infatti non solo un centro fondamentale per l’accoglienza dei turisti ma anche punto di riferimento per la comunità locale ospitando iniziative culturali.