Liceo Classico di Salemi, Libero Consorzio: “la perizia della vulnerabilità sismica ha evidenziato problemi alla struttura”

In riferimento alle recenti lamentele espresse a mezzo stampa in merito alla chiusura della sede del
Liceo Classico di Salemi di via Baviera, si ritiene opportuno fornire alcune notizie al fine di dare
piena contezza sullo stato di fatto e sulle attività ed azioni già intraprese da quest’Amministrazione .


La struttura scolastica in argomento è stata oggetto di verifica di vulnerabilità sismica in
ottemperanza ed in obbligo all’ OPCM N. 3274 DEL 20 MARZO 2003 e al NTC 2018, così come
la quasi totalità delle strutture scolastiche di competenza del LCC di Trapani.
E’ stata la perizia di verifica della vulnerabilità sismica che ha evidenziato sia problemi di natura
sismica che statica che hanno costretto questo Ente a predisporne la immediata chiusura, avvenuta il
12/03/2021, giusta nota n. 7439 di pari data, con la quale è stato espressamente dichiarato al
Dirigente Scolastico, al Sindaco del Comune di Salemi, al Prefetto e al Dirigente dell’USP, che gli
interventi di adeguamento non potevano essere realizzati entro il corrente anno (2021), per le
ragioni di seguito indicate.
Questo Ente in attuazione dell’art. 1, comma 63 64, della legge 27/12/2019 n. 160, ha avuto
assegnato dal MIUR, giusto provvedimento n. 7919 del 22/03/2021, risorse per l’annualità
2021per complessivi € 12.101.819,33, il tutto previa formale presentazione, tramite il portale del
Ministero, di istanza la cui natura degli interventi doveva essere prioritariamente di adeguamento o
miglioramento sismico.
In ragione di quanto sopra, questo Ente, entro la scadenza del 31/03/2021 prevista dal su citato
provvedimento, ha presentato ben 13 istanze per altrettante strutture scolastiche, inserendo al 2°
posto in ordine di priorità l’intervento di adeguamento sismico della struttura in argomento per un
importo complessivo di € 1.300.000,00.
Questo Ente, nelle more dell’approvazione da parte del MIUR delle proposte d’intervento con le
relative priorità evidenziate, ha già predisposto il Progetto di Fattibilità Tecnico ed Economica dei
lavori di adeguamento sismico e statico del Liceo Classico “F.sco D’Aguirre” , e sta definendo gli
atti per l’affidamento della progettazione esecutiva.
Dell’evoluzione della situazione sopra descritta sono stati costantemente tenuti informati il
Sindaco e la Dirigente Scolastica, che hanno manifestato la massima collaborazione istituzionale.