Marsala. 1000Respiri, la raccolta differenziata anche in barca

Nella giornata di domenica 22 Agosto 2021, l’associazione di giovani marsalesi 4senseabilization si è nuovamente impegnata nell’iniziativa 1000Respiri, volta a sensibilizzare il cittadino sull’importante tematica del corretto smaltimento dei rifiuti.

A seguito della prima giornata tenutasi l’1 Agosto 2021 sulle spiagge del litorale sud di Marsala, è stato riproposto l’evento in un contesto differente. Grazie alla disponibilità di Fabio Di Giovanni, gestore del pontile che si trova nei pressi del borgo marinaro di Sappusi, i rappresentanti dell’associazione, Cristina Sata, Francesca Catalano e Silvio Catalano, hanno fornito ai proprietari dei natanti suggerimenti ed informazioni sulla raccolta differenziata, invitandoli ed aiutandoli a smaltire i rifiuti prodotti durante la giornata in barca. L’obiettivo è stato rendere il cittadino consapevole che un presente ed un futuro sostenibili sono possibili solamente tramite un impegno costante ovunque ci si trovi, anche e soprattutto al mare.

4senseabilization è un’associazione non-profit che si occupa di tematiche ambientali a 360 gradi, incentrando la propria attività sul territorio marsalese e basandosi su tre pilastri fondamentali: azione, collaborazione e ricerca. L’iniziativa, prima della serie, è stata patrocinata dal Comune di Marsala e sponsorizzata da Energetikambiente. Il nome 1000Respiri è di per se di un messaggio: il riferimento ai Mille nasce dalla volontà di portare il cambiamento partendo da Marsala; “Respiri” perché la nostra terra, il nostro mare ed il nostro pianeta in generale hanno bisogno di respirare ed ognuno di noi ha il diritto ed il dovere di dare il suo piccolo contributo.